TENDENZE 2018: arredamento & lampade minimal

Con l’inizio del nuovo anno vogliamo darti alcuni suggerimenti su come illuminare la tua casa seguendo le ultime tendenze in fatto d’illuminazione.
Oggi parleremo di arredamento e lampade dal design minimal; la parola d'ordine è “Less is More”: vanno di moda colori basic come il bianco, l’acciaio e il legno abbinati a mobili essenziali. Troviamo alcune rare eccezioni solo per tonalità tenui, come il grigio chiaro, l'azzurro, il salvia.
Decidere di arredare un ambiente seguendo questo stile significa scegliere di eliminare il superfluo per concentrarsi su alcuni pezzi di design che fanno la differenza.
Come nella moda, anche nell'arredamento la parola d'ordine è non eccedere; per i complementi d'arredo forme geometriche e linee pulite sono la scelta giusta.
La lampada ideale per un arredamento minimal deve quindi creare un punto luce scenografico ma non troppo eccessivo.
Entrando in un ambiente arredato seguendo il gusto minimalista si ha la sensazione di leggerezza e ariosità, e lo sguardo viene catturato da oggetti particolari che attirano sottilmente l'attenzione, come una pianta, una poltrona, un quadro interessante o, in questo caso, una lampada.
I brand d'illuminazione più famosi propongono tutti forme geometriche, in particolare sferiche, e materiali semplici come il vetro satinato e l'alluminio.
Di seguito abbiamo quindi selezionato per te 2 lampade a sospensione, 2 applique, 2 plafoniere e 2 lampade da tavolo dal design minimal per i diversi ambienti della casa, dalla zona giorno al bagno.
Tutte si fanno notare con discrezione, sottolineando i mobili, i tessuti, i complementi d'arredo frutto delle tue scelte stilistiche senza sopraffarle; ma soprattutto ogni lampada proposta ha un prezzo finale veramente speciale.

1-Lampadari geometrici per la zona giorno


Il lampadario minimal per eccellenza è tendenzialmente bianco e di medie dimensioni, deve riuscire a valorizzare l'arredamento senza diventare protagonista. Nelle riviste di settore vediamo sempre più spesso proposte lampade a sospensione dalle linee delicate ma ricercate, come quelle che ti proponiamo.
La lampada a sospensione Moledro di Linea Light è uno dei best seller di Progetti in Luce.
I materiali sono semplici e performanti e si può optare anche per un'illuminazione a LED. Il suo design iconico la rende la lampada perfetta per illuminare una zona giorno essenziale, soprattutto per essere posizionata sopra una grande tavola da pranzo di legno bianco o acciaio o al centro del salotto.
La forma sferica è molto in voga nel minimalismo, che si parli di arte, architettura o design, perché regala una sensazione di ordine e tranquillità. Spesso i light designer amano affiancare più lampade di forma sferica di diverse dimensioni, per creare un gioco di luce particolare.
Sferis di Ai Lati è una lampada dal design contemporaneo e minimal, grazie al suo corpo luce in vetro soffiato satinato che si abbina splendidamente alle parti metalliche verniciate in bianco.
Una sola lampada di misura medio/grande illumina molto bene la tavola da pranzo; più lampade di piccole dimensioni affiancate una all’altra regalano un’illuminazione profonda e particolare alla zona giorno.
Moledro a partire da €173,80
Sferis a partire da €105,50

2-Applique di design per le zone di passaggio e per il bagno


Le applique sono la tipologia di lampada più versatile e funzionale che ci sia. L'arredamento minimal punta proprio a questo: pochi dettagli funzionali e belli devono riuscire a valorizzare l'ambiente e creare atmosfera.
Zig Zag di Linea Light è una lampada da parete che si presta molto bene ad illuminare quelle zone della casa che spesso trascuriamo perché di passaggio. Il suo design semplice ed elegante e le diverse varianti sia di colore che di misura la rendono una delle applique più amate. Valorizza il corridoio, le scale o l’ingresso, con il suo tocco cambia il modo di vivere questi ambienti. Si inserisce in arredamenti minimal soprattutto nella versione in bianco e in alluminio, mentre quella nera è più consigliata per lo stile industrial.
Anche la zona bagno vuole la sua parte, e Solid di Linea Light è la lampada ideale per illuminare questo ambiente. Proposta per illuminare lo specchio, è molto gettonata perché riesce ad unire un design minimale e discreto ad un’alta funzionalità e capacità illuminativa. Cromata, è disponibile in due misure, quella small permette di illuminare con eleganza anche bagni più piccoli, mentre quella large è adatta a specchi e bagni di dimensioni più grandi.
Zig Zag a partire da €55,22
Solid a partire da €173,76

3-Plafoniere per la camera da letto di grandi e piccoli


L'illuminazione principale non deve per forza scaturire da un lampadario, anche le plafoniere si inseriscono alla perfezione negli ambienti minimal, proprio perché sono discrete e funzionali. Quello che rende interessante queste due plafoniere, oltre alla loro bellezza, è la versatilità, entrambe possono essere infatti usate sia come lampade da soffitto che come applique, a seconda dei gusti e delle necessità.
Mentos Magneto di Ai Lati, uno dei top brand di Progetti in Luce è estremamente minimale, a partire dal colore del corpo luce, satinato, per finire con le parti metalliche verniciate in bianco opaco. Magneto illumina a LED, che è più performante, duraturo e meno inquinante degli altri tipi di lampadine, come puoi leggere nel resoconto del progetto di relamping del Teatro Verdi di Pordenone. Visto il suo design particolare la consigliamo soprattutto per illuminare la camera dei bambini, ma da il meglio di sé anche nella zona giorno. Grazie al suo particolare sistema di fissaggio a magneti è anche molto facile da installare.
Quando si opta per un arredamento minimal significa che non si ha voglia di complementi d'arredo superflui, e Solido di Linea Light è la lampada perfetta.
Disponibile in finiture dai colori basic come bianco, alluminio e rovere, è l’ideale sia posizionata nella zona giorno, quindi in salotto o in cucina, sia per illuminare la camera da letto, soprattutto se pensiamo che la lampada a sospensione non sia la scelta adatta.
Mentos Magneto a partire da €181,50
Solido quadrato a partire da €54,82

4-Lampade da tavolo: punti luce per lo studio e l’ufficio


Molti studi e uffici quasi naturalmente adottano un stile minimal: scrivanie bianche, pavimento basic, pareti non colorate, piante nei punti giusti. In questi ambienti il giusto impianto illuminotecnico è molto importante, come puoi leggere nel nostro articolo in cui consigliamo diverse soluzioni per luci da ufficio. Di seguito abbiamo selezionato due lampade che non vogliono essere la principale fonte d'illuminazione, ma che si possono scegliere per creare punti luce particolari ed eleganti per creare ambiente.
Lumi Mochi di Fabbian è’ una delle lampade minimal per eccellenza, il diffusore è sferico in vetro soffiato bianco satinato, la struttura in metallo. Ultimamente la vediamo spesso proposta in molte riviste di arredamento come soluzione illuminativa particolare. Noi la proponiamo per la zona ufficio o studio perché regala un tocco di design prezioso.
Guendalin di Ideal Lux è una lampada da tavolo tanto bella quanto conveniente.
Le tre varianti disponibili sono verniciate in opaco, molto di tendenza nel 2018, e il groviglio che regge il corpo luce è al contempo particolare e elegante. Posizionata nella scrivania attirerà sicuramente l’attenzione.
Lumi Mochi a partire da €96,91
Guendalin a partire da €73,20

 

Tutte le lampade proposte sono versatili e funzionali, noi le proponiamo per arredamenti minimal ma tu… dai sfogo alla tua fantasia!
Se hai bisogno di qualche consiglio su come illuminare al meglio la tua casa... 

Contattaci per una consulenza

PREZZI SPECIALI

clicca qui